FAQ

Le domande più frequenti che riguardano i prodotti e la gamma Simbios

Come riportato dall’EFSA, ovvero l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare, “gli integratori alimentari sono fonti concentrate di nutrienti (cioè minerali e vitamine) o di altre sostanze con effetto nutrizionale o fisiologico, commercializzati sotto forma di “dose” (ad es. pillole, compresse, capsule, liquidi a dosi misurate). Negli integratori alimentari può essere contenuta un’ampia varietà di sostanze nutritive e di altri ingredienti, tra cui, ma non solo, vitamine, minerali, amminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre e varie piante ed estratti di erbe. Gli integratori alimentari hanno lo scopo di correggere le carenze nutrizionali, mantenere un adeguato apporto di alcuni nutrienti o coadiuvare specifiche funzioni fisiologiche”.

Intestino e cervello sono connessi tra loro in modo bidirezionale, come confermato negli ultimi 15 anni da numerose evidenze scientifiche. Il nostro sistema nervoso, e quindi le nostre capacità cognitive e le nostre emozioni sono direttamente collegate alla funzionalità intestinale.

Tutti i prodotti SIMBIOS sono senza glutine e naturalmente privi di lattosio (ad eccezione di Flora Power), non contengono gelatina e coloranti, sono senza agenti di scorrimento e hanno capsula vegetale. Inoltre, tutti i nostri prodotti sono adatti ai vegetariani e, ad eccezione di Flora Power, ai vegani.

Si, a cominciare dalla confezione che riduce l’impatto ambientale al minimo. Il flacone in vetro è totalmente riciclabile, così come il tappo in alluminio che è riciclabile nel metallo. Il tappo di FibraFurba è invece riciclabile nella plastica. Le istruzioni per il riciclo sono indicate in modo chiaro sulla confezione.

Con questo termine indichiamo tutti i microrganismi (principalmente batteri, ma anche virus e funghi) che popolano il nostro intestino. È semplicemente un modo più tecnico per indicare la ‘flora batterica intestinale’.

Il microbiota intestinale ha davvero un ruolo essenziale nel mantenere il nostro benessere: permette l’assorbimento di molti nutrienti assunti con la dieta, protegge l’intestino da eventuali patogeni, supporta il nostro sistema immunitario e persino il benessere mentale.

A differenza del microbiota, che si riferisce ai microrganismi, il microbioma si riferisce al patrimonio genetico di questi microrganismi.

Questo insieme di geni è profondamente diverso da individuo a individuo: basti pensare che due gemelli omozigoti, che condividono il 100% del loro patrimonio genetico, sembrano invece avere meno della metà degli stessi geni microbici intestinali!

Il probiotico è un certo microrganismo (un batterio ad esempio) che se ingerito in quantità adeguate è in grado di raggiungere il nostro intestino, di moltiplicarsi e di esercitare quindi un’azione benefica per l’organismo. Il prebiotico invece è una sostanza in grado di favorire la crescita e l’attività di uno o più batteri (già presenti nel tratto intestinale oppure assunti tramite integratori probiotici). Il prebiotico funziona quindi come nutriente per i microrganismi.

Scopri
l'intera gamma
Simbios

Scopri

"*" indica i campi obbligatori

Informativa ai sensi dell’art. 13 del GDPR 2016/679. I dati conferiti con la compilazione del presente modulo saranno utilizzati per rispondere alle sue richieste e, previ consensi facoltativi, per l’invio di materiale pubblicitario eventualmente sulla base degli interessi espressi (laddove selezionati). Titolare del trattamento è Dr. Schär SpA/AG, cui potrà rivolgersi per l’esercizio dei Suoi diritti (il diritto d’accesso ai dati, d’integrazione, rettifica e cancellazione). Per la visione dell’informativa completa si rimanda a: Privacy Policy.
Consenso
Profilazione